Soddisfatti! Ringraziamo per il confronto costruttivo la Soprintendenza locale. Siamo riusciti, finalmente, insieme all'apporto di alcune sigle sindacali (AGILO, AGTA, GTI), che hanno partecipato all'incontro del 7 agosto u.s. con le Dirigenti del Polo museale Puglia e di Castel del Monte, presenti anche AGTRP, alcuni tours operators e agenzie di guide t., a far revocare il divieto di ingresso per visite guidate a guide abilitate esterne, ingresso riservato fino a questo momento, cioè dal 1 luglio u.s., solo a guide t. dipendenti dal concessionario di servizi aggiuntivi del sito UNESCO.
Rimarrà l'obbligo di prenotazione on line fino a 28 pax per fascia oraria, di durata della visita 45 min., di rispetto di tutte le norme anticovid, divieto di assembramento fuori dal castello e di comportamenti poco rispettosi nei confronti del monumento e dei colleghi.
Peccato che ad agosto e settembre sarà impossibile programmare visite guidate perché si sta raggiungendo il limite max di prenotazioni, soprattutto, se parliamo di ingresso per i gruppi.
Aumenteranno i pax per fascia oraria solo quando verrà aperto l'ingresso secondario al castello, ora non ancora a norma per i disabili, cosa promessa entro la fine dell'anno in corso.

www.facebook.com/presidentefederagitbari/phot...