Puglia, Anna Gernone “le guide devono ripartire”

Puglia, Anna Gernone “le guide devono ripartire”

Abbiamo fatto richiesta come Assoturismo Federagit Confesercenti Puglia ai ns referenti regionali, a Michele Emiliano, Loredana Capone, di ripartire con il turismo di prossimità, osservando le norme generali fase 2 covid19, con piccoli gruppi di turisti locali che vogliano usufruire dei ns servizi di guida ed accompagnamento turistico. Inoltre, abbiamo proposto di adottare delle linee guida per l'esercizio della ns professione, fissate dalla Federagit nazionale, che contestualmente si stanno inviando a tutte le Regioni, al Governo e al Mibact perché vengano adottate nel prossimo decreto e nelle specifiche ordinanze regionali. Siamo una esercito di 25000 professionisti in Italia, di sole guide, senza contare il numero degli accompagnatori, che deve lavorare, siamo in ginocchio, con famiglie da sostenere mutui da pagare e quant'altro serve per una vita dignitosa. Attendiamo speranzosi delle risposte celeri

sudestonline.it/2020/05/20/uncategorized/pugl...